Con più di 400 milioni di utenti mensili attivi, usare Instagram è una vera opportunità per i brand.

Continua ad essere uno dei social network col più elevato tasso di crescita ed è più di un semplice sito di photo-sharing.

Instagram, infatti, consente di coinvolgere i fan mostrando il lato migliore della tua attività. Con foto, video e grafiche, la creatività ha ampio spazio. Eppure saper usare Instagram per creare engagement non è così semplice.

Per questo motivo abbiamo selezionato dieci esempi di grandi brand che hanno imparato ad usare Instagram favolosamente e che potranno offrirti qualche spunto e un po’ di ispirazione.

1. Starbucks

Per promuovere il suo marchio e connettersi con i clienti su Instagram, Starbucks posta regolarmente immagini dei suoi follower, rendendoli parte attiva della storia del brand sul social. In questo modo, Starbucks segue un consiglio di Content Marketing da tenere sempre a mente: “Un buon contenuto non è semplicemente un perfetto storytelling. Creare un buon contenuto significa raccontare bene una storia vera.

2. Sephora

 

L’account Instagram di Sephora offre un esempio di uso intelligente del bianco per enfatizzare realmente il colore, in modo da attrarre i follower verso un’unica componente dell’immagine: il prodotto.

3. Intel

Intel sviluppa tecnologia da decenni, come comunicare quindi in modo immediato la complessità dei propri prodotti su Instagram? L’account di Intel è ricco di immagini e video che mostrano le persone dietro questa tecnologia e offrono uno sguardo dall’interno del brand. Conoscere la propria audience è il punto di partenza e Intel sa bene cosa interessa ai suoi follower.

4. Taco Bell

 

La catena di fast food sa come usare Instagram per promuovere nuovi prodotti. Taco Bell mescola colore, divertimento e stile per rendere i suoi messaggi più simili a scatti fotografici artistici per una rivista che alla promozione pubblicitaria per un prodotto generico.

5. Ikea

Ikea ha sempre qualcosa da insegnarci, anche nel modo di utilizzare Instagram. Il brand utilizza il profilo per replicare l’esperienza in-store, mostrando ai follower come potrebbero usare i suoi arredi nelle loro case.

6. Audi

 

Il profilo Instagram della casa automobilistica utilizza anche foto e video in soggettiva delle auto del brand. I follower di Audi, in pratica, possono sognare di trovarsi alla guida, guardando le foto del marchio.

LEGGI ANCHE: Cinque statistiche di Instagram da tenere in considerazione

7. Converse

Converse eccelle nell’usare Instagram per sfruttare i contenuti generati dagli utenti. Il suo feed è ricco di foto dei fan mentre utilizzano i capi e le scarpe che amano di più.

8. GoPro

 

Anche il produttore di macchine fotografiche per sport estremi, condivide i contenuti generati dagli utenti per promuovere i suoi prodotti. Attraverso gli scatti più folli dei follower, GoPro può mostrare la versatilità delle sue macchine, rendendo disponibili fotografie ad alto tasso di viralità.

9. Red Bull

Azione, movimento, volo. L’account Instagram di Red Bull ha davvero poco a che fare col suo prodotto, eppure coinvolge in pieno il target di riferimento. Red Bull maestra nel Content Marketing, anche nell’usare Instagram.

10. Oreo

 

Il popolare brand di biscotti utilizza il suo profilo Instagram per condividere immagini creative, soprattutto in prossimità delle feste. Oreo fornisce tante idee per utilizzare i cookie in ricette golose e proposte di oggetti di fai da te costruiti per valorizzare il prodotto.

Mettendo al centro il pubblico, l’engagement è assicurato.

Usare Instagram per promuovere il tuo brand: 3 consigli da non dimenticare

Promuovere il tuo prodotto o il tuo marchio attraverso un profilo Instagram può sembrare una sfida ardua, ma sarà sufficiente tenere a mente tre piccoli consigli per cominciare a veder aumentare i tuo follower:

  1. Conosci la tua audience: è sempre il punto di partenza essenziale per ogni operazione di marketing, ma in particolare su Instagram dovrai chiederti “chi sarà interessato ai miei contenuti?”.
  2. Coinvolgi i follower: puoi condividere i loro contenuti o stimolarli a interagire con le tue foto, ma devi sempre tenere a mente che il centro della tua strategia sono gli utenti.
  3. Non sempre il prodotto è al centro: nella tua strategia di comunicazione, come ci insegna Red Bull, potrebbero essere coinvolte altre attività e passioni che le persone amano. Che ne pensi di trasformare il tuo brand in una filosofia di vita?

Fonte: http://www.ninjamarketing.it/2016/11/08/brand-che-sanno-usare-instagram/